Stampa Stampa
Stampa

TENUTA SAN GUIDO - Toscana


alt

 

Il Sassicaia e la Tenuta San Guido sono l' esempio concreto di come la tradizione sia un concetto dinamico. Le viti di cabernet in quelle terre sassuose ed enologicamente inesplorate della Toscana, che ricordavano però da vicino quelle di Graves nel bordolese, furono considerate un fatto esotico al momento del loro impianto, tanto quanto l' utilizzo di nuovi metodi di vinificazione e maturazione. Solo anni più tardi, a partire dalla prima annata messa in commercio, il 1968, tutto il mondo si accorse di come quella lucida follia avesse dato vita ad una delle più grandi ed autentiche imprese del vino italiano. A noi le idee folli spesso piacciono. Il Sassicaia sempre.

Ordina per: